Aratri fuori solco Siderman Palermo - Trattori usati Attrezzi agricoli Cingolati Palermo Sicilia

Vai ai contenuti

Menu principale:

 

Gli aratri leggeri con impianti semiportati possono lavorare con trattori gommati, sia dentro che fuorisolco, e con cingolati, fuori solco. I semiportati si sollevano e si abbassano utilizzando il sollevatore della trattrice e la ruota di profondità e di trasferimento dell’aratro.

All’attacco a bandiera dell’aratro SERIE 2000 viene applicato un supporto con attacco a tre punti dove si aggancia il carrello. A questi viene applicato un braccio che sposta la ruota sinistra, con sistema pivottante, verso la parte posteriore ed a fianco all’aratro (non necessario nel Mod. AL 2V). In tal modo l’aratro non provoca spinte verso l’alto nella barra di traino della trattrice permettendo anche un raggio di sterzata molto ristretto e facilitando le manovre di retromarcia.
Questo abbinamento permette al carrello di lavorare in asse con il trattore e quindi fuorisolco.
Tale sistema permette di aumentare la produzione di almeno il 25%.

PORTATO ENTRO - FUORI SOLCO

Bilanciere idraulico “BEFM” : con questo sistema la trattrice può lavorare sia fuori solco che entro solco. Questo bilanciere a scorrimento trasversale riesce a limitare la lunghezza dell’aratro così da avere con un quadrivomere la lunghezza di aratri trivomeri fuorisolco con parallelogramma.

DISSODATORI
Attrezzo di notevoli possibilità, il dissodatore idropneumatico passa dal lavoro superficiale, a quello profondo. Esso rompe le suole lasciate dall’aratura. Per utilizzare al meglio questo tipo di attrezzature la SIDER.MAN. ha realizzato due versioni di dissodatori: la serie leggera, che può raggiungere una profondità di 50 cm.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu